Home Vite da Runners Run&Smile. Correre è sorridere: lo dice la scienza!

Run&Smile. Correre è sorridere: lo dice la scienza!

Di Chiara Fierimonte
Correre è sorridere

La corsa è lo sport che trasmette ottimismo e positività più di ogni altro.

Il primo motivo è che il movimento favorisce la produzione di endorfine, in grado di stimolare il buon umore nel nostro organismo!

Quando il nostro corpo produce endorfine, siamo pervasi da una sensazione di benessere generale. Pensate, ad esempio, a quando la mamma allatta il proprio bambino. Questo gesto, è responsabile della produzione di endorfine.

Capite bene che, in un momento storico come questo, la produzione di endorfine è cosa assai preziosa!

Ma come si producono le endorfine?

Domanda giusta e che ci suggerisce una serie di azioni da intraprendere:

  1. Tramite l’alimentazione, ci sono dei cibi che favoriscono la produzione di endorfine ad esempio cioccolato, peperoncino piccante, cannella, zafferano, zenzero, semi di zucca di lino, di arachidi e noci, le noci, ostriche.
  2. Massaggio, olii essenziali e musica.

Un bel massaggio può farci rigenerare con il mondo, meglio se accompagnato da olii e musica rilassante.

  • La meditazione. Forse non lo sapevate, ma anche la preghiera e la meditazione sono tra i metodi più utilizzati per migliorare l’autostima e la sensazione di benessere.
  • Infine, il movimento. Che sia il nuoto, il tennis, la palestra. La parola d’ordine è….muoversi!

Allacciamo le nostre scarpette e andiamo a correre o camminare.

 Il movimento è il nostro alleato.

La corsa tra tutti rappresenta positività, insita nel movimento stesso del correre.

Mettere un passo dietro l’altro, rappresenta di per sé il gesto dell’andare avanti. Superare le difficoltà ed andare avanti!

Ripensate a voi stessi e a come eravate prima di iniziare questo sport.

Pensate adesso alla vostra persona, adesso che siete dei runners e per giunta runners della squadra Run&Smile.

Molto probabilmente avrete recuperato la forma fisica, vi sentirete a vostro agio nel vostro nuovo corpo.

Sarete molto più sorridenti. Sbaglio?

Siete delle persone ottimiste, positive. Ma c’è dell’altro. Siete in grado di affrontare le difficoltà, come nel momento di massimo sforzo fisico. Non mollate, ma andate avanti.

Verso il vostro traguardo.

La corsa, come nella vita ci ha insegnato ad affrontare le difficoltà e ci ha reso consapevoli degli strumenti e delle risorse che abbiamo per affrontare questi momenti.

Non resta che decidere il prossimo obiettivo. Prendete un foglio, scrivetelo per esteso e riponetelo in un cassetto.

Sono sicura che rimarrà per molto poco tempo chiuso in fondo al cassetto, perché la vostra nuova indole da runners vi spingerà a fare di tutto per realizzarlo.

Siete pronti?

0 commento
1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetto Maggiori informazioni

X
X